Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Tributi / Tributi precedenti / ICP / Informazioni

Informazioni

Link alla versione stampabile della pagina corrente

Dal 1 gennaio 2021 l'ICP è sostituita dal Canone Unico Patrimoniale.

Pubbliche affissioni

Il servizio di pubbliche affissioni è gestito dalla ditta ICA SRL.

L’affissione di manifesti negli spazi pubblici può avvenire solo a cura del suddetto concessionario; esistono tariffe diverse a seconda che l’affissione riguardi attività commerciali o comunicazioni prive di rilevanza economica.

Imposta sulla pubblicità

Per poter esporre messaggi pubblicitari, quali ad esempio insegne, targhe, cartelli, stendardi, striscioni, tende, sia temporaneamente che permanentemente, è necessario richiedere al Sindaco regolare autorizzazione, utilizzando gli appositi moduli, e prima dell’esposizione si deve versare l’imposta di pubblicità.

E' necessario presentarsi all'ufficio Imposta di Pubblicità per la dichiarazione, indicando l’ubicazione e le dimensioni del mezzo pubblicitario. L'ufficio rilascia un bollettino di conto corrente per il pagamento dell’imposta che deve essere contestuale all’esposizione.

La dichiarazione della pubblicità annuale ha effetto anche per gli anni successivi; eventuali variazioni o cessazioni della stessa dovranno essere comunicate all’ufficio entro e non oltre il 31 gennaio.  

PER LE INSEGNE - incidendo sull'aspetto urbanistico - l'interessato deve rivolgersi all'Ufficio Arredo Urbano

Volantinaggio

E’ consentita la distribuzione manuale di volantini pubblicitari o la forma pubblicitaria realizzata mediante persone, anche circolanti con cartelli, su tutto il territorio comunale. E’ vietato il volantinaggio sulle auto in sosta. Per la dichiarazione rivolgersi al Settore Tributi - Ufficio Affissioni e Pubblicità.



PRIMO PIANO | Tutte le news

RSS
30.07.2020 - Tributi

TARI anno 2020

A partire da inizio settembre saranno...

03.06.2020 - Tributi

Versamento prima rata IMU

Entro il prossimo 16 giugno dovrà...