Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Polizia Municipale / Ordinanze / Via F. Bruno di Tornaforte divieto di transito veicolare in orario scolastico. Modifica e integrazione Ordinanza dirigenziale nr. 755 – RORD.782/2013

Via F. Bruno di Tornaforte divieto di transito veicolare in orario scolastico. Modifica e integrazione Ordinanza dirigenziale nr. 755 – RORD.782/2013

Link alla versione stampabile della pagina corrente

Ordinanza N. 53

IL COMANDANTE

PREMESSO che con Ordinanza Dirigenziale n° 755/2013 è stata disposta l’interdizione temporanea al transito veicolare del tratto di Via F. Bruno di Tornaforte compreso tra Via Avogadro e Via Serafino Arnaud, dalle ore 07:45 alle ore 08:00, durante l’entrata degli alunni all’interno del plesso scolastico della Scuola Primaria,  Direzione Didattica 3° Circolo, presente al civico n° 15;
ACCLARATO che il provvedimento di cui sopra, nell’arco temporale in premessa indicato, ha avuto origine con lo scopo di ovviare alle criticità viabili e di sicurezza determinate dal transito di veicoli  contestuale alla presenza di automezzi in fermata sulla carreggiata per consentire la discesa degli scolari e all’attraversamento della strada da parte di utenza appiedata per e dal plesso scolastico ivi esistente;
PRESO ATTO che nel tratto di strada preso in esame, il provvedimento posto in atto con ordinanza dirigenziale n° 755/2013 estende  il divieto di transito anche ai veicoli appartenenti all’utenza residente in detta via, alle persone con difficoltà nella deambulazione, ai veicoli delle forze di polizia in servizio di emergenza e a quelli di soccorso;
CONSIDERATO che il tratto di Via  F. BRUNO DI TORNAFORTE , in esame,  presenta, per tutta la sua estensione, due capienti marciapiedi usufruibili agevolmente dai pedoni, inoltre, all’altezza dell’ingresso al plesso scolastico (civico n° 15), è presente un regolamentare attraversamento pedonale;
STABILITO che il tratto di carreggiata interdetto alla circolazione veicolare non è considerato “area pedonale” pertanto i pedoni in transito in detta area devono osservare le disposizioni prescritte dall’art. 190 - (Comportamento dei pedoni) del D.Lvo 30.04.1992, n. 285 -  Codice della Strada;
VALUTATO che per le comprovate esigenze d’interesse pubblico e di tutela e sicurezza della circolazione, le disposizioni contenute nell’ordinanza dirigenziale n°  755/2013 devono essere parzialmente modificate e integrate;

VISTO il disposto dell’Ordinanza Dirigenziale n. 755/2013;
VISTO l’ art. 7 comma 1 del D.Lvo 30.04.1992, n. 285;
VISTO l’art. 190 del D.Lvo 30.04.1992, n. 285;
VISTO il D.P.R. 16 dicembre1992, n. 495;
VISTO il D.L.vo 267/2000;

ORDINA

Per i motivi suesposti, nei giorni feriali del calendario scolastico e nell’arco temporale dalle ore 7:45 alle ore 08:00,  lungo il tratto di Via F. BRUNO DI TORNAFORTE compreso tra Via Avogadro e Via Serafino Arnaud, a far data dalla posa della relativa segnaletica verticale è vietato il transito veicolare nei due sensi di marcia con eccezione delle seguenti categorie di veicoli:

  • veicoli dei residenti, per i quali è consentito il transito a condizione che i conducenti dei medesimi nell’usufruire del tratto di carreggiata in argomento utilizzino il percorso più breve che intercorre tra il loro passo carraio e/o l’area di parcheggio ed il limite perimetrale d’interdizione della circolazione veicolare stabilito dal presente provvedimento, inoltre i medesimi dovranno transitare a velocità ridotte e adottare tutte le cautele necessarie a tutela della sicurezza pedonale, oltre ad osservare le norme previste dal vigente Codice della Strada;
  • veicoli adibiti a servizi di emergenza e soccorso;
  • veicoli al servizio di persone disabili muniti dell’apposito contrassegno;

DISPONE

Che sia installato sulle transenne già in loco, oltre al segnale di divieto di transito Fig. Il 46 art. 116  e Fig. II 23 Art. 94,  un pannello di dimensioni appropriate con scritta eccetto autorizzati.
Che la chiusura temporanea alla circolazione veicolare e la conseguente apertura siano attuate da personale incaricato dalla dirigente scolastica della Scuola Primaria - 3° Circolo.
Di dare pubblicità del presente provvedimento mediante pubblicazione sul sito internet del   Comune;

AVVERTE

La violazione alle norme di cui trattasi, fatte salve e più gravi responsabilità penali, sarà punita ai sensi del vigente Codice della Strada, D.Lvo 30.04.1992 n. 285 .
E’ incaricato della vigilanza sull’esecuzione della presente ordinanza il personale addetto all'espletamento dei servizi di Polizia Stradale, di cui all'art. 12 del C.d.S. e chiunque sia tenuto ad osservarla e farla osservare.
A norma dell’art. 3, comma 4, della Legge 7 agosto 1990 n. 241, si avverte che, avverso la presente ordinanza, chiunque vi abbia interesse potrà ricorrere, entro 30 giorni dalla pubblicazione, al T.A.R. Piemonte.

Ai sensi dell’articolo 37 del D.Lgs. del 30 aprile 1992, n. 285, contro il presente provvedimento che dispone e autorizza la collocazione della segnaletica è ammesso ricorso entro sessanta giorni e con le formalità stabilite all’articolo 74 del regolamento, D.P.R. del 16 dicembre 1992, n.495, presso il Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture.
A norma dell’art. 8 della stessa Legge 241/1990, si rende noto che responsabile del procedimento è il Dirigente della Polizia Municipale.
Cuneo, 18 gennaio 2016

IL  COMANDANTE
BERNARDI dr. Davide Giulio

PRIMO PIANO | Tutte le news

RSS
04.05.2021 - Polizia Municipale

Chiusura primo tratto di Corso Nizza per allestimento cantiere (zona palazzo Ex Banca d’Italia)

A partire da domani mattina, mercoledì...

03.05.2021 - Polizia Municipale

Controlli della Polizia Locale nel primo week end di zona gialla

Quello appena trascorso è stato, per la...

26.04.2021 - Lavori Pubblici, Polizia Municipale

Abbattimento piante affette da tarlo asiatico in via Circonvallazione Nord

martedì 27/4