Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Servizi demografici / Anagrafe / Certificati Anagrafici

Certificati Anagrafici

Link alla versione stampabile della pagina corrente

EMERGENZA CORONAVIRUS

N.B. A SEGUITO DELL'EMERGENZA SANITARIA IN ATTO, SI PREGA  INVIARE - QUANDO POSSIBILE - LE RICHIESTE SOTTOMENZIONATE VIA POSTA ELETTRONICA ALL'INDIRIZZO DELL’UFFICIO ANAGRAFE:  anagrafe@comune.cuneo.it  OPPURE protocollo.comune.cuneo@legalmail.it

PER ULTERIORI INFORMAZIONI SI PREGA DI CONTATTARE IL SEGUENTE NUMERO TELEFONICO: 0171/444444.

RILASCIO

Vengono rilasciati a tutti i cittadini facenti parte dell'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente i certificati di: stato di famiglia, residenza, esistenza in vita, cittadinanza italiana, anagrafico di nascita, ecc. Tutti i certificati sono soggetti all'imposta di bollo sin dall’origine. Sono esenti quelli indicati dalla legge e riportati sull’apposito manifesto esposto in Anagrafe. Il richiedente deve indicare le generalità delle persone per le quali chiede il certificato specificandone l’uso che intende farne al fine di stabilire l'eventuale esenzione dall'imposta di bollo  (es.: assegni familiari, assistenza sanitaria, detrazioni IRPEF ...). Costo: € 0,26 per certificazioni in carta semplice- € 16,00 per certificazioni in bollo più € 0,52 per diritti di segreteria.

A far data dal 01.01.2012 è entrato in vigore l'Art. 15 della Legge 12.11.2011 n. 183 - "Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato".
Da tale data sulle certificazioni è apposta, a pena di nullità, la dicitura:
"IL PRESENTE CERTIFICATO NON PUO' ESSERE PRODOTTO AGLI ORGANI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE O AI PRIVATI GESTORI DI PUBBLICI SERVIZI".
Pertanto il cittadino utente deve ricorrere alle norme sull’autocertificazione nei suoi rapporti con la Pubblica Amministrazione e con i gestori di pubblici servizi e con tutti i privati.

Modello per richiesta certificati anagrafici

CAMBIO DI PROFESSIONE O DI TITOLO DI STUDIO

Denuncia e variazione di professione e titolo di studio. Per la variazione di professione il dichiarante si deve presentare all’ufficio munito di documento di riconoscimento e della documentazione comprovante la qualifica professionale. Per la variazione di titolo di studio il dichiarante si deve presentare con la necessaria documentazione per provarne il possesso oppure rendere l’autocertificazione.

Ufficio Anagrafe: sportello n. 5.

PENSIONI

L’Ufficio autentica la foto del titolare di pensione o altra provvidenza economica erogata dallo Stato (ex pensioni di guerra) e registra la relativa posizione e la categoria di pensione. E' necessario presentarsi all’Ufficio Anagrafe con un documento di riconoscimento e una fotografia formato tessera.

Ufficio Anagrafe: sportello n. 5.

PRIMO PIANO | Tutte le news

RSS
22.09.2020 - Elettorale

Risultati del Referendum Costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari

Pubblicati i risultati del Referendum...

07.08.2020 - Anagrafe, Elettorale

Verifica della tessera elettorale in vista del referendum del 20 e 21 settembre 2020

In vista delle consultazioni...

05.08.2020 - Stampa e Comunicazione, Toponomastica

Una targa commemorativa a ricordo di Don Aldo Benevelli al Famedio

La Commissione Toponomastica riunita...