Menu di scelta rapida
Sei in: Home / News / Dettaglio

News

Link alla versione stampabile della pagina corrente
locandina arena live festival

24.08.2020 - Stampa e Comunicazione, Cultura, Manifestazioni

Arena Live Festival 2020 | Ultimo mese di appuntamenti all’insegna dello spettacolo e del divertimento

La programmazione dell’Arena di San Rocco Castagnaretta ha superato il giro di boa ed è entrata nell’ultimo mese ricco di eventi. Allestita a inizio luglio su idea dell’Associazione Turistica Promocuneo e subito supportata dal Comune di Cuneo e dalle Fondazioni Bancarie CRC e CRT, l’Arena ha ospitato nelle scorse settimane spettacoli ed esibizioni che spaziavano dalla grande lirica ai concerti rock, passando per reading, spettacoli comici e musical.

Terminata la pausa di Ferragosto in cui sarebbe risultato difficile realizzare spettacoli di successo, lo staff organizzatore ha reso noti gli appuntamenti che accompagneranno il pubblico cuneese fino a fine estate.  

Dopo l’esibizione in diretta tv dal Castello di Garessio per il tradizionale concerto di Ferragosto, l’Orchestra Bartolomeo Bruni, fondata nel 1953 dal compianto Giovanni Mosca e per l’occasione diretta dal Maestro iraniano Farhad Mahani, si esibirà in una suite per orchestra d’archi di Janàček, nella serenata per archi in do maggiore op.48 di Ciaikovskij e in un’elegia in memoria di Samarin (quest’ultima dedicato alle vittime del Covid). L’appuntamento con l’Orchestra Bruni è per venerdì 28 agosto, ad aprire un intenso week end di spettacoli di alto livello.

Domenica 30 appuntamento con “Vintage Machine”, il nuovo spettacolo di Palcoscenico, l’Associazione culturale cuneese per la diffusione delle arti da palco: il gruppo, composto da Anna Petracca (voce), Alfredo Matera (pianoforte), Giuliano Scarso (batteria), Chiara Cesano  (viola) e Sara Cesano (violino) con la partecipazione del Rhapsody Pop Choir inseriranno i I successi della musica pop e rock in una “macchina del tempo” che li riproporrà al pubblico in versione vintage.

Lunedì 31 agosto grande attesa per l’evento clou del palinsesto: il celebre comico Claudio Bisio, in duo con l’attore Gigio Alberti, porterà in scena “Ma tu sei felice?” dialogo teatrale nato durante il lockdown tratto dall’omonimo libro di Federico Baccomo e legato alle riflessioni sull’eterno tema della felicità: “La cosa che mi diverte di più del progetto è il cinismo dei personaggi (e quindi di Baccomo)” – spiega Bisio – “I due protagonisti sono figure piuttosto negative, sono due superficiali qualunquisti. A me raramente capita di impersonare degli stronzi, sia a teatro che al cinema. Magari dei buoni, degli sfigati, ma qui è necessaria una certa distanza, un po’ brechtiana, dai personaggi, la cosa più difficile del mondo.”

Il mese di settembre segna l’arrivo del Festival di circo e arti performative Mirabilia, che proprio all’Arena il 4 settembre porterà lo spettacolo Amore, messo in scena da quindici giovani e promettenti allievi tra i 12 e i 19 anni di sette scuole di circo piemontesi e liguri, e il 5-6 settembre l’esibizione dei Black Blues Brothers. Questi ultimi, cinque talentuosi acrobati di stile americano e di scuola africana – giocolieri, sbandieratori, saltatori col fuoco – seguendo il ritmo di una capricciosa radio vintage che trasmette musica blues, propongono in chiave originale, ravvivando il culto dei Blues Brothers con molte gag divertenti che prevedono il coinvolgimento del pubblico, incredibili piramidi umane, capriole mozzafiato, limbo con fuoco, fantastici salti con una corda e in due cerchi. 

Le arti performative trovano ampio spazio anche il 7 settembre con il Gran Gala della Danza organizzato dalla Compagnia Egribiancodanza. Inizialmente programmato in occasione della giornata mondiale per la danza del 29 aprile, ha dovuto subire -come tutti gli spettacoli teatrali dal vivo- uno stop a causa del lockdown: all’Arena Festival il Gala trova un palco degno dei ballerini e degli ospiti invitati per l’occasione, Elisa Cipriani e Luca Condello, danzatori storici dell’Arena di Verona e figure di spicco del panorama coreutico italiano e internazionale.

L’ultimo spettacolo teatrale in programma all’Arena Live Festival è previsto per martedì 8 settembre, con “Sganarello ovvero il cornuto immaginario” dell’Accademia “Giovanni Toselli” di Cuneo,  per la regia di Chiara Giordanengo e Claudia Ferrari.

Giovedi 10 settembre, i Marlene Kuntz, band icona-vivente del rock italiano composta da Cristiano Godano, Riccardo Tesio, Luca Bergia, Davide Arneodo e Luca “Lagash” Saporiti, torneranno su un palco “di casa” per una tappa del loro tour elettro-acustico Andrà tutto bene?.

Gran finale “con il sorriso” domenica 12 settembre: il terzo appuntamento nella cornice del Festival del Sorriso fortemente voluto dall’Associazione culturale L’Argonauta porta in scena gli show di 3 artisti che da anni calcano i migliori palchi teatrali e televisivi del mondo cabarettistico e che avranno il compito di far trascorrere al pubblico una serata col buonumore: Stefano Chiodaroli (il celebre “Panettiere” di Zelig e Colorado Cafè), Max Cavallari (membro dello storico duo dei “Fichi d’India”), e il trasformista Dario Ballantini, inviato nel programma Striscia la Notizia sotto le mentite spoglie di Vasco Rossi, Gianni Morandi e l’intramontabile stilista Valentino. I tre spettacoli saranno fruibili acquistando un unico biglietto valido per l’intera giornata.

Info e costi dei biglietti sul sito www.promocuneo.it/arena-live-festival

 

 

Ultimi 7 giorni

Ricerca avanzata News