Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Attività Produttive / Tutela Animali / Funzioni

Funzioni

Link alla versione stampabile della pagina corrente

È attivo presso il Settore Elaborazione Dati e Attività Produttive un servizio per la tutela degli animali, punto di riferimento per la cittadinanza e centro di coordinamento comunale per le problematiche relative agli animali da affezione o mansuefatti presenti nella città, avente le seguenti funzioni:

  • raccolta delle segnalazioni, eventualmente fornite anche tramite gli organi di Polizia Municipale, dei cittadini sulla presenza di cani randagi o vaganti, colonie di gatti senza proprietario, insediamento di piccioni, nonché raccolta delle segnalazioni di episodi che configurano maltrattamento di animali o la violazione da parte dei proprietari o custodi degli animali delle disposizioni di legge in merito.
  • fornire elementi per l'espletamento dei programmi di vigilanza della Polizia Municipale sul rispetto delle leggi che riguardano gli animali, compresa la vigilanza sulle violazioni dell'articolo 727 del Codice Penale nelle attività connesse all'allevamento e alla commercializzazione degli animali vivi nei mercati.
  • invio degli addetti del servizio comunale di cattura dei cani randagi o vaganti, o degli addetti dell'Ente o Associazione eventualmente convenzionata con il comune per l'espletamento del servizio, e di raccolta e smaltimento degli animali che hanno subito incidenti e/o che morti giacciono lungo le strade del Comune.
  • Se necessario l'Ufficio segnalerà agli addetti del Servizio veterinario della A.S.L. CN1 la necessità di un loro intervento a tutela della salute pubblica. 
  • nelle ore di chiusura dell'Ufficio e nei giorni festivi il comando Polizia Municipale potrà fornire indicazioni sulle strutture convenzionate operanti sul territorio.
  • gestione e/o controllo della gestione del canile-rifugio municipale, nonché informazione relativamente alle pratiche per la costruzione di altri canili privati o ricoveri per animali.
  • Collaborazione con i veterinari della A.S.L.CN1 per la gestione sanitaria del canile-sanitario.
  • gestione anagrafe canina.
  • campagne di informazione, previa decisione in tal senso della civica amministrazione, sull'affidamento dei cani randagi a nuovo proprietario, nonché promozione della educazione civica dei cittadini possessori di animali. 
  • promozione previa decisione in tal senso della civica amministrazione, della educazione scolastica, svolta a favorire la conoscenza ed il rispetto dell'ambiente e dei diritti degli animali, in collaborazione con il Provveditorato agli Studi, la Regione e gli Enti autorizzati.
  • segnalazione agli uffici preposti eventuali inosservanze relativamente alla corretta gestione degli spazi e delle iniziative cittadine dedicate agli animali(aree a destinazione cinofila, concorsi, ecc.) 
  • informazione ai cittadini riguardanti le corrette procedure da seguire in caso di decesso del proprio animale domestico.
  • segnalazione all'Ufficio Ecologia, competente in base al disposto del successivo articolo 69 del regolamento di Polizia Urbana, eventuali programmi di derattizzazione sul territorio urbano del Comune.
  • gestione dei rapporti tra l'Assessorato e la Regione, la Provincia, l'A.S.L. CN1 e le Associazioni Zoofile o Ambientaliste nel rispetto delle reciproche competenze.
  • gestione dei fondi, debitamente inseriti nei capitoli del P.E.G. assegnati al Dirigente del Settore destinati dal Comune o dal contributo regionale per tali iniziative e/o provenienti dalle sanzioni previste e applicate per l'inosservanza del presente Regolamento.

L'ufficio per la Tutela degli Animali potrà o dovrà acquisire, quando necessario, il parere dei competenti organi dell'Azienda sanitaria A.S.L. CN1 (Servizio Veterinario, Servizio di Igiene Pubblica) prima dell'adozione di eventuali provvedimenti che si rendessero necessari a seguito delle segnalazioni.

PRIMO PIANO | Tutte le news

RSS
30.12.2020 - #Emergenza Coronavirus, Attività Produttive, Socio Educativo, Polizia Municipale

#EmergenzaCoronavirus Appello del Sindaco per capodanno: «necessario tenere comportamenti responsabili»

Appello del Sindaco per capodanno:...

22.12.2020 - #Emergenza Coronavirus, Attività Produttive, Socio Educativo

#EmergenzaCoronavirus | Situazione mercati

Sono 315 le persone attualmente...