Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Attività Produttive / Occupazione Suolo Pubblico

Occupazione Suolo Pubblico

Link alla versione stampabile della pagina corrente
ATTENZIONE

Le domande di occupazione suolo pubblico relative a Traslochi - Cantieri sono gestite dalla Polizia Municipale.

qui il link alla modulistica

Funzioni dell'Ufficio Occupazione Suolo Pubblico

Rilascia autorizzazioni per l'occupazione del suolo pubblico che possono essere della seguente tipologia: 

a) permanenti: occupazioni di carattere stabile, inteso come sottrazione per l’intero periodo, 24 ore su 24 ore, del suolo pubblico all’uso della collettività, effettuate a seguito del rilascio di un atto di concessione, aventi, comunque, durata non inferiore all’anno, che comportino o meno l’esistenza di manufatti o impianti;

b) temporanee: occupazioni di durata inferiore all’anno e possono essere giornaliere, settimanali, mensili e, se ricorrenti periodicamente con le stesse caratteristiche, possono essere rilasciate per più annualità.

Nel corso della prima decade degli anni 2000 sul territorio comunale si è assistito ad una considerevole crescita di richieste concernenti il rilascio di specifiche autorizzazioni per l’occupazione temporanea di spazi pubblici aventi finalità non commerciali e senza attività di vendita da parte di associazioni, ditte private, enti, organizzazioni sindacali e partiti politici.

Al fine di consentire una adeguata e puntuale gestione di tali domande, con Deliberazione di Giunta Comunale 18 maggio 2010, n. 122, vennero approvate specifiche linee guida per l’individuazione degli spazi sull’altipiano da adibire alle occupazioni di suolo pubblico.

Con successiva Determinazione Dirigenziale n. 91 del 24 maggio 2010 si è provveduto all’individuazione degli spazi relativi alle occupazioni nonché, nel contempo, all’individuazione della procedura e dell’ufficio cui rivolgere le specifiche istanze. 

Essendo decorso un lasso di tempo significativo e a seguito di un monitoraggio degli uffici competenti in merito, sono emerse nuove esigenze legate all'occupazione del suolo pubblico che hanno reso necessario un aggiornamento delle linee guida sopra richiamate alle quali attenersi per l’individuazione degli spazi da adibire ad occupazioni temporanee da parte di associazioni, ditte private, enti, organizzazioni sindacali e partiti politici in periodi diversi da quelli elettorali.

Nella seduta del 20 maggio 2021 si è dunque approvata in tal senso, la Deliberazione della Giunta Comunale n. 132 ed il relativo Allegato A di cui ai link sottostanti:

Deliberazione Giunta Comunale 20 maggio 2021, n. 132

Allegato A

Risoluzione 18 luglio 2018, n. 56/E "Imposta di bollo sull’istanza per occupazione di suolo pubblico finalizzata alla raccolta firme a sostegno di referendum, iniziative legislative popolari, petizioni ed istanze, nonché sulle relative autorizzazioni rilasciate dagli enti locali" - Agenzia delle Entrate

Modalità di presentazione delle istanze

Le istanze di occupazione del suolo pubblico, corredate da idonea e adeguata documentazione fotografica, ad esclusione degli spazi predefiniti individuati dal n. 1 al n. 13 della tabella di cui al punto 1), della Deliberazione di Giunta Comunale 20 maggio 2021, n. 132, anche alla luce degli interventi legislativi volti ad una progressiva transizione digitale delle pubbliche amministrazioni, dovranno pervenire per il mezzo di specifico Sportello Unico Digitale, facente capo al Servizio Attività Produttive – Ufficio Occupazione Suolo Pubblico, di cui al link sottostante:

Sportello Unico Occupazioni (SUOCC)

Utilizzando in alternativa la seguente modulistica:

Modello 3201 - Comunicazione di occupazione temporanea suolo pubblico da parte di partiti politici;

Modello 1519 - Richiesta autorizzazione per occupazione temporanea suolo pubblico da parte di associazioni/enti/... ;

Modello 3097 - Richiesta autorizzazione per occupazione temporanea suolo pubblico da parte di ditte private 

PRIMO PIANO | Tutte le news

RSS
04.06.2021 - Attività Produttive, Commercio

Vendite di fine stagione - Saldi estivi 2021

In conformità all'accordo della...

25.05.2021 - Attività Produttive, Agricoltura

Regione Piemonte – Bando a favore degli allevatori per il risarcimento dei danni causati dalle predazioni dei lupi

E’ aperto il bando 2021 della Regione...

13.05.2021 - Attività Produttive

Piogge alluvionali 2 e 3 ottobre 2020 - Domande di aiuto

Con la presente, si comunica che sulla...