Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Cultura / Teatro Toselli / IL NODO

IL NODO

Link alla versione stampabile della pagina corrente
IL NODO_ph Cosimo Buccolieri
IL NODO_ph Cosimo Buccolieri

mar 15.03.2022
IL NODO
di Johnna Adams
traduzione Vincenzo Manna e Edward Fortes
con Ambra Angiolini e Arianna Scommegna
musiche Mauro Di Maggio e Luna Vincenti
scene Maria Spazzi
costumi Erika Carretta
light designer Roberta Faiolo
regia Serena Sinigaglia
SOCIETÀ PER ATTORI/GOLDENART PRODUCTION

Dopo lo straordinario successo avuto negli Stati Uniti, Il Nodo della giovane Johnna Adams approda nei teatri italiani per la regia di Serena Sinigaglia.

Ambra Angiolini e Arianna Scommegna danno voce ad un intenso confronto madre/insegnante sul rapporto genitori/figli e sulle ragioni intime che generano il bullismo. Due donne forti alle prese con una questione delicata e attualissima sul mondo dell’adolescenza.

Un’aula di una scuola pubblica. È l’ora di ricevimento per l’insegnante di una classe quinta elementare. La donna è tesa, evidentemente scossa da altri pensieri, ha la testa altrove. Forse è in attesa di una telefonata, che però non arriva mai. Al colloquio si presenta inaspettatamente la madre di un suo allievo. Vuole parlarle, ma non sarà un dialogo facile. Suo figlio alcuni giorni prima è stato sospeso, è tornato a casa pieno di lividi. E la madre vuole a tutti i costi capire cosa è successo, il perché. È stato vittima di bullismo o forse lui stesso è stato un molestatore? Forse l’insegnante l’ha trattato con asprezza. Ecco il nodo, ecco la questione su cui fare luce. Sciogliere questo nodo, cercare la verità è l’unica possibilità a cui aggrapparsi.

Dove sbagliamo? Di chi è la colpa se i nostri figli si trasformano in vittime o carnefici? Il dialogo senza veli tra le due donne potrà, forse, dare un senso al loro dolore, al reciproco e soffocante, senso di colpa ma il loro conflitto, chiama in causa tutti noi, come singoli individui e come società. Ci pone di fronte alle nostre responsabilità: per ogni ragazzo ferito, umiliato, ma anche per chi umilia e ferisce, siamo tutti colpevoli e sconfitti.

La regia di Serena Sinigaglia porta in scena lo straordinario testo di Johnna Adams, giovane drammaturga tra le più interessanti nel panorama americano contemporaneo. Già insignita di numerosi premi e riconoscimenti per il suo percorso autorale, Adams pubblica Il nodo nel 2012. Lo spettacolo debutta a Shepherdstown in Virginia e, successivamente, viene messo in scena da altre 40 produzioni americane, toccando numerose città, tra cui New York, Philadelphia, Chicago, Dallas, Houston, Berkeley e Los Angeles. L’anno successivo, la commedia riceve una menzione speciale dalla Steinberg American Theatre Critics Association. Definito dal Washington Post come un testo “di grande impatto emotivo” e dal Chicago Critics come un “dramma avvincente ed esplosivo”, Il Nodo approda ora in Italia dopo l’entusiasmante accoglienza americana. 

 

 

PRIMO PIANO | Tutte le news

RSS
01.07.2022 - Cultura

Mostra | L'importanza dell'essere oltre l'apparenza

L’associazione artistica ART EN CIEL...

29.06.2022 - Biblioteca 0-18

Librinpiscina | Storie verdi e blu al Lido di Cuneo

Con l'estate tornano le letture al Lido...

23.06.2022 - Cultura

Mostra | Ingenuo desiderio

Il 29 giugno 2022 alle ore 18:30 nelle...

21.06.2022 - Biblioteca 0-18, Biblioteca Cuneo Sud

Voci nel parco | Letture per bambini ai Giardini Primo Levi

Ritorna, a partire da giovedì 23...

20.06.2022 - Cultura

Rassegna “Incanti in città”

Dal 21 giugno all’11 settembre in...

15.06.2022 - Cultura, Biblioteca 0-18

Festa di inizio estate > Letture ad alta voce per bambini dai 3 anni in su

Sabato 18 giugno alle ore 11, letture...

14.06.2022 - Cultura, Biblioteca 0-18

Biblioteca 0-18 > orario estivo

Dal 14 giugno al 10 settembre la...