Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Attività istituzionali interne / Sportello Europe Direct Cuneo / Le Istituzioni europee / Corte di Giustizia dell’Unione europea (CGUE)

Corte di Giustizia dell’Unione europea (CGUE)

Link alla versione stampabile della pagina corrente

La Corte di Giustizia dell’Unione europea è l’organo responsabile della garanzia di applicazione del diritto europeo in tutti gli Stati membri. Il CGUE si occupa, inoltre, delle controversie giuridiche tra governi nazionali e istituzioni dell’UE.

Anche singoli cittadini, imprese od organizzazioni possono intraprendere un’azione legale contro un’istituzione europea se ritengono che abbia violato i loro diritti.

LA CGUE si divide in due sezioni:

  • La Corte di giustizia, che tratta le richieste di pronuncia pregiudiziale e alcuni ricorsi;
  • Il Tribunale, che giudica sui ricorsi per annullamento presentati da privati cittadini, imprese e governi di paesi UE.

I giudici e gli avvocati sono nominati congiuntamente dai governi nazionali per un mandato di sei anni rinnovabile.

Per ulteriori informazioni clicca qui

 

PRIMO PIANO | Tutte le news

RSS
22.07.2021 - Stampa e Comunicazione, Europe Direct, Sportello Europa, Pianificazione territoriale e strategica

Pubblicati gli esiti del bando “Programma nazionale della qualità dell’abitare (PinQua) del Ministero per le Infrastrutture e la Mobilità Sostenibili (Mims).

Sul sito del Governo sono stati...

21.07.2021 - Europe Direct

Adottata la nuova strategia forestale dell’UE per il 2030

La Commissione europea ha adottato la...