Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Ambiente, Mobilità e Protezione Civile / Trasporti e sosta / Mobilità e Sosta / Funzionamento, utilizzo e tariffe delle stazioni di ricarica

Funzionamento, utilizzo e tariffe delle stazioni di ricarica

Link alla versione stampabile della pagina corrente
Colonnina di ricarica in Piazza Torino

Nell'ambito della promozione di una mobilità più sostenibile è operativa la prima colonnina pubblica realizzata dal Comune di Cuneo, grazie anche al supporto della Fondazione CRC. Nei prossimi mesi la Duferco Energia - ovvero la ditta che si è aggiudicata la commissione - attiverà sul territorio comunale altre 6 colonnine di ricarica da 4 prese (2 per auto e 2 per moto/quadricicli) e ulteriori 6 postazioni con 12 punti di ricarica per bici elettriche.

Notizia completa: Operativa la colonnina per la ricarica delle auto elettriche in Piazza Torino

L'utilizzo della stazione di ricarica è gratuita fino al 30 aprile 2021.

Piano tariffario standard

Duferco Energia prevede per la ricarica pubblica di veicoli elettrici le seguenti offerte di base:

  • l’offerta “Flat” è la soluzione in abbonamento mensile, formulata per l’Utente che ricarica frequentemente sulle infrastrutture di ricarica a uso pubblico; garantisce un numero di ricariche fino alla soglia di 300 kWh/mese al costo – promozioni escluse – al mese al costo di € 50,00 + IVA
  • l’offerta “Ricaricabile” è la soluzione prepagata, formulata per l’Utente che ricarica poco frequentemente da infrastruttura pubblica e per uso turistico. Consente di avere sempre con sé una soluzione di ricarica pronta all’uso, prepagando importi diversi per diverse soglie: 40€ + iva fino a 100 kWh, 75 € + iva per 200 kWh o 140€ + iva per 400 kWh. I kWh acquistati sono utilizzabili nell’arco di 12 mesi; raggiunta la soglia nei 12 mesi la carta può essere ricaricata online dall’Utente via web e da ogni supporto mobile. Al termine dei 12 mesi non sussiste alcun vincolo di rinnovo
  • l’offerta “Spot” è la soluzione per l’Utente occasionale, attivabile anche senza registrazione, che vuole acquistare una o più ore di ricarica, al costo di 2,5 €/ora (iva inclusa, tariffa soggetta ad aggiornamento in base alle tariffe di mercato). Tale offerta è disponibile solo via SMS (il costo di 2,50 € vale per un’ora sulle 22 kW e 3 kW, e 10 minuti sulle 50 kW) e il costo viene detratto dal traffico residuo della SIM e solo su infrastrutture di ricarica di Duferco Energia
  • l’offerta “A Consumo” è un’altra soluzione per l’Utente occasionale, e tale modalità è disponibile via App al costo di 0,40 + IVA €/kWh, somma che verrà addebitata direttamente sul metodo di pagamento inserito. Tale modalità di pagamento vale su tutte le infrastrutture di ricarica abilitate presenti in mappa.

Tutte le offerte sono usufruibili via app D-Mobility (disponibile in quattro lingue – italiano, inglese, francese – in ogni app store europeo per iOS e Android) e via Area Clienti del sito mobility.dufercoenergia.com; le offerte Ricaricabile e Flat sono usufruibili anche via Mobilty Card.

Le offerte Ricaricabile e Flat possono essere richieste online da sito mobility.dufercoenergia.com, da D-Mobility app e telefonicamente al numero verde 800922200, con acquisto on line o via e-mail.

Dal momento del pagamento tali offerte sono immediatamente usufruibili via D-Mobility App e all’Utente è sempre inviata, gratuitamente con spese postali a carico di Duferco Energia ed entro pochi giorni lavorativi, una card per la ricarica utilizzabile in Italia e in Europa su ogni infrastruttura abilitata dai servizi Mobility di Duferco Energia.

La ricarica “A consumo” può essere attivata dall’Utente occasionale sulle infrastrutture abilitate, previa registrazione in app o in Area Clienti del sito mobility.dufercoenergia.com, ai fini della fatturazione del servizio. La ricarica “A consumo” può essere attivata con pagamento via PayPal o via carta di credito.

Il pagamento dell’offerta Ricaricabile può essere effettuato tramite bonifico bancario o più comodamente tramite PayPal o via carta di credito (e.g. Visa, Mastercard, Amex, Cartasì, …). Il prodotto Flat prevede invece il pagamento su base mensile via Sepa Direct Debit –SDD, ma agli Utenti è data possibilità di pagamento anche tramite bonifico bancario.

Utilizzo e funzionamento delle infrastrutture di ricarica

 

L'Utente abbonato:

  • se possiede una Card RFID è sufficiente accostare la Card al lettore situato sulla colonnina in corrispondenza della presa desiderata e seguire le istruzioni sul display della stessa. Accostando la Card, l’utente può poi disattivare la transazione e fermare la ricarica, per poi sganciare il cavo.
  • è possibile avviare ricariche anche dall’App D-Mobility, scansionando tramite l’apposita funzione SCAN il codice QR presente nella parte sinistra del lettore RFID e selezionando poi la “Ricarica da contratto”, così da associare la ricarica al contratto attivo del cliente. → solo su colonnine Duferco Energia
  • è possibile avviare ricariche dall’App D-Mobility, cercando la stazione direttamente sulla mappa, selezionandola e cliccando sul bottone DETTAGLI. Una volta selezionata la presa di interesse e il metodo di pagamento (a consumo, vedi sotto, o a contratto), viene avviata la ricarica ed è sufficiente seguire le istruzioni sul display della stazione. Tale modalità di pagamento vale per tutte le colonnine in mappa.

L'Utente occasionale:

  • Effettua il pagamento spot via SMS (il costo di 2,50 € vale pe r un’ora sulle 22 kW e 3 kW, e 10 minuti sulle 50 kW) e il costo viene detratto dal traffico residuo della SIM. Al termine della validità viene richiesto se prolungare la ricarica di un’altra sessione o meno senza dover staccare il cavo e riattivare una sessione di ricarica, questo accade solo su infrastrutture Duferco Energia.
  • Effettua il pagamento A Consumo via App: l’utente deve registrarsi, creando un proprio profilo con una e-mail e una password, e inserire la propria carta credito o l’utenza PayPal come metodo di pagamento. Dopodiché può attivare una ricarica al costo di 0,40 + IVA €/kWh, somma che verrà addebitata direttamente sul metodo di pagamento inserito. Tale modalità di pagamento vale su tutte le infrastrutture di ricarica abilitate presenti in mappa.

Modalità di registrazione e utilizzo di APP e Card RFID

  1. Per ottenere la D-Mobility Card è necessario innanzitutto registrarsi al sito: https://mobility.dufercoenergia.com
  2. Richiedere comodamente entrambe le offerte online, sempre al sito sopra riportato, dopo aver effettuato l’accesso alla sua Area Clienti.
  3. Una volta precompilato il contratto, l’Utente riceverà tramite e -mail automatica il formato pdf, che dovrà stampare e restituire firmato (è sufficiente uno scanner o una foto ad alta risoluzione da smartphone di tutte le pagine del contratto), insieme a una copia della carta d’identità e del codice fiscale (o della partita IVA se usa la D-Mobility Card per gli scopi della sua attività), alla mail: mobility(at)dufercoenergia.com
  4. Per attivare e ricevere la Card RICARICABILE, sarà sufficiente acquistare una ricarica prepagata online sul sito sopra riportato, inserendo il codice RFID della Card per Lei preselezionata - presente sul contratto - con carta di credito o PayPal, oppure tramite bonifico bancario.
  5. Per quanto riguarda invece l’offerta FLAT, sul contratto le verrà richiesto di inserire gli estremi del suo conto corrente e il codice IBAN, nonché l’autorizzazione a procedere all’addebito dell’importo da parte di Duferco Energia sul suo conto.

Si ricorda che la Card consente di ricaricare anche sui circuiti Enel, Alperia ed Evway, su tutte le infrastrutture di ricarica in Italia presenti sulla mappa del sito https://mobility.dufercoenergia.com o della nostra D-Mobility App, disponibile per iOS e Android e sempre aggiornata.

Tramite l'applicazione D-Mobility sarà possibile inoltre monitorare i consumi della propria Card e consultare tramite una mappa sempre aggiornata tutte le infrastrutture disponibili.

PRIMO PIANO | Tutte le news

RSS
03.05.2021 - Ambiente e Mobilità, Ambiente, Trasporti, Parco Fluviale

Lavori di efficientamento energetico all’ascensore panoramico

L’ascensore panoramico di Cuneo, che...

28.04.2021 - Ambiente e Mobilità, Parco Fluviale

Da sabato 1 maggio apre l’Infopoint del Parco fluviale Gesso e Stura

In vista della bella stagione alle...

27.04.2021 - Ambiente e Mobilità, Protezione Civile - Difesa del suolo

Nuovi volontari e un nuovo automezzo per il Gruppo comunale di Protezione Civile del Comune

Sono 18 i nuovi volontari entrati a far...

23.04.2021 - Protezione Civile - Difesa del suolo, #Emergenza Coronavirus

#EmergenzaCoronavirus. A Cuneo 469 persone positive, 312 in isolamento

Secondo i dati odierni (venerdì 23...

21.04.2021 - Ambiente e Mobilità, Parco Fluviale

STORE4HUC organizza un evento pubblico dedicato alle energie rinnovabili

Nell’ambito del progetto Interreg...