Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Ambiente, Mobilità e Protezione Civile / News / Dettaglio

News

Link alla versione stampabile della pagina corrente

09.04.2021 - Protezione Civile - Difesa del suolo, #Emergenza Coronavirus

#EmergenzaCoronavirus. A Cuneo numeri in leggera decrescita, ma non bisogna abbassare la guardia, in quanto il numero dei nuovi positivi nell’ultima settimana risulta sempre rilevante

Secondo i dati aggiornati a oggi, a Cuneo sono 652 le persone positive e 340 quelle in isolamento. Da inizio pandemia si registrano 4247 guariti e 5075 contagiati, con 176 persone purtroppo decedute.
Analizzando i numeri si vede un leggero trend di decrescita, che non autorizza però ad abbassare la guardia, in quanto il numero dei nuovi positivi nell’ultima settimana risulta sempre rilevante.

Dall’ASL segnalano che è praticamente giunto al termine il primo giro di vaccinazione degli ultra 80enni (alcuni di essi hanno già ricevuto la seconda dose) e sta procedendo a pieno ritmo la somministrazione della prima dose agli ultra 70enni che, in assenza di problemi legati alle forniture, dovrebbe terminare entro la metà di maggio.

Si ricorda a tal proposito che lo Sportello Unico del Cittadino del Comune è a disposizione dei residenti per offrire assistenza nel servizio di pre-adesione per il vaccino anti-Covid. Gli interessati possono chiamare il numero 0171-44.44.44 negli orari di apertura degli uffici (lunedì dalle 8.30 alle 13 e dalle 14 alle 17, dal martedì al giovedì dalle 8.30 alle 17 e il venerdì mattina dalle 8.30 alle 13). Inoltre si ricorda a chi ha difficoltà a recarsi al Movicentro per l’appuntamento con la vaccinazione che sul territorio del Comune di Cuneo (capoluogo e frazioni) è attivo il servizio a chiamata della GrandaBus. Il servizio permette di prenotare, secondo le disponibilità, sia il tragitto di andata che l’eventuale ritorno. Utilizzare il servizio è molto semplice, basta chiamare il numero verde gratuito 800.33.81.71 o il numero fisso 0171.34.81.31 entro le ore 12 del giorno precedente, comunicando con precisione il giorno, l’ora, l’indirizzo e un contatto telefonico. Il conducente sarà presente all’orario e nel luogo concordato in fase di prenotazione. Il servizio viene effettuato dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 18.30, è possibile richiedere anche un bus equipaggiato con pedana sollevatrice. Il costo per una corsa di andata è di 3.10 euro. 

Informazioni utili
Per fornire sostegno e supporto a chi, a causa della pandemia, sta vivendo momenti di particolare difficoltà non solo economica, è attivo il numero telefonico 0171-444700 (operativo dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 12 e dalle 13.30 alle 16.30, il venerdì dalle 8.30 alle 12). 
È sempre attiva la raccolta di aiuti per le famiglie cuneesi che, a causa dell’emergenza sanitaria, si trovano in difficoltà nell’acquistare beni di prima necessità come cibo e farmaci. Chi vuole dare il proprio contributo può farlo mediante bonifico bancario sul conto corrente intestato al Comune di Cuneo, IBAN: IT 26 Y 03069 10213 1000 000 46038 (queste le nuove coordinate del conto in seguito all’incorporazione di Ubi Banca Spa nella capogruppo Banca Intesa Sanpaolo), indicando la seguente causale: “COVID-19 Solidarietà alimentare e Codice Fiscale”. Per coloro che hanno effettuato donazioni nell’anno 2020, e che intendono usufruire della detrazione fiscale del 30% prevista per legge è sufficiente presentare copia della ricevuta di versamento, riportante Codice Fiscale del donante e causale del versamento, ai centri di assistenza fiscale di cui il contribuente si avvale in sede di dichiarazione dei redditi 2021. In caso di smarrimento della ricevuta è possibile richiedere specifica dichiarazione all’Ufficio comunale di Ragioneria (Tel. 0171/444383).