Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Ambiente, Mobilità e Protezione Civile / News / Dettaglio

News

Link alla versione stampabile della pagina corrente
I volontari al lavoro per il montaggio del campo a Norcia

15.11.2016 - Protezione Civile - Difesa del suolo, Ambiente e Mobilità

Alcuni volontari del gruppo comunale di Protezione Civile comunale a Norcia, in sostegno delle popolazioni colpite dal sisma

C’erano anche alcuni volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile del Comune di Cuneo tra coloro che sono partiti per prestare il loro aiuto alle popolazioni colpite dagli eventi sismici che hanno interessato il centro Italia nelle scorse settimane. Con la colonna mobile del Coordinamento Provinciale partita il 2 novembre da Fossano c’erano infatti anche cinque volontari del gruppo comunale: Beppe Costamagna, Angelo Silvestro, Luciano Cacchio, Luca Migliore e Claudio Cappellino.

La colonna mobile di mezzi e persone, una sessantina, è partita da Fossano con destinazione Norcia, dove hanno prestato servizio di primo soccorso. Nello specifico hanno montato nel campo sportivo cittadino il cosiddetto “Pass”, Posto di assistenza socio sanitaria, dove poi sono stati allestiti gli ambulatori, con medici, piscologi e ogni altro servizio di tipo sanitario alla popolazione.
I cinque volontari sono poi rientrati venerdì notte, mentre un gruppo è rimasto a Norcia per occuparsi della gestione del campo. Altri due volontari del gruppo comunale sono già ripartiti per fornire assistenza logistica e occuparsi della manutenzione e il mantenimento del campo.

“Il mio sentito ringraziamento insieme a quello dell’Amministrazione – tiene a dire l’Assessore alla Protezione Civile Davide Dalmasso - va ai volontari, che svolgono un’attività preziosa per il nostro Comune e che, in un frangente così drammatico, hanno voluto essere presenti anche nelle zone del centro Italia messe a così dura prova dagli eventi sismici di questi mesi, portando il nome del Comune e il nostro sostegno concreto a quelle popolazioni. Mi riferiscono che la situazione è, come ovvio, veramente molto critica, ma che hanno trovato gente duramente colpita ma estremamente dignitosa e forte, che sta già rimboccandosi le maniche”.

Intanto, a breve verrà pubblicato dal Comune il bando per la ricerca di 20 nuovi volontari che entreranno a far parte del Gruppo Comunale di Protezione Civile, costituito attualmente da una cinquantina di persone. I volontari collaborano con gli uffici comunali per l'individuazione e la prevenzione dei rischi sul territorio, svolgono esercitazioni teorico-pratiche e forniscono supporto al sistema della Protezione Civile in caso di emergenza al fine di prestare soccorso alla popolazione.