Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Ambiente, Mobilità e Protezione Civile / News / Dettaglio

News

Link alla versione stampabile della pagina corrente

10.02.2015 - Ambiente

Anche Cuneo aderisce alla "Giornata del risparmio energetico. M’illumino di meno 2015"

Il Comune di Cuneo anche quest’anno ha deciso di aderire all’iniziativa “M’illumino di meno” proposta per la Giornata nazionale per il risparmio energetico di venerdì 13 febbraio prossimo.
L’iniziativa, giunta alla undicesima edizione, è promossa al fine di informare, sensibilizzare e stimolare la partecipazione individuale a buone pratiche utili per risparmiare energia e diminuire le emissioni di gas climalteranti, oltre all’attenzione verso le fonti di energia alternative.
Si tratta di un gesto simbolico a cui da qualche anno viene affiancato l’invito ad accendere, laddove possibile, luci “pulite”, facendo ricorso a fonti rinnovabili e sistemi intelligenti di illuminazione.

Negli scorsi anni il “silenzio energetico” coinvolse simbolicamente le piazze principali di tutta Italia e si spensero, ad esempio, il Colosseo, il palazzo del Quirinale, la Basilica di Superga, Piazza San Marco, l’Arena di Verona.
Quest’anno l’Amministrazione comunale riproporrà lo spegnimento delle luci del faro della Stazione ferroviaria, nel Piazzale della Libertà, per le notti di venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 febbraio, oltre allo spegnimento delle luci presenti sulla facciata della sede del Municipio e della Torre Civica.
Con l’occasione si invita tutta la popolazione ad adottare analoghi gesti semplici e concreti per la diminuzione dei consumi energetici e la riduzione  delle emissioni di CO2 in atmosfera.