Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Ragioneria / Finanze

Servizio Finanze

Link alla versione stampabile della pagina corrente

Bilancio - Entrate/Spese

Il Servizio Finanze si articola nelle funzioni di vigilanza, controllo, coordinamento e gestione di tutta l’attività economico-finanziaria dell’Ente, rispecchiando nei contenuti la parte seconda del D.Lgs. 267/2000 di approvazione del Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali.

E’ composto dai seguenti uffici:

  • Ufficio Programmazione e Bilancio;
  • Ufficio Entrata e Spesa.

L’Ufficio Programmazione e Bilancio si occupa delle seguenti attività:

  • vigilare, controllare, coordinare e gestire l’attività finanziaria dell’Ente;
  • provvedere alla tenuta ed alla elaborazione dei registri contabili;
  • predisporre e gestire il Bilancio di Previsione, il Bilancio Pluriennale, la Relazione Previsionale e Programmatica, il Piano Esecutivo di Gestione (PEG);
  • verificare la veridicità delle previsioni di entrata e di compatibilità delle previsioni di spesa da iscriversi nel bilancio annuale e pluriennale, sulla base delle proposte da parte dei responsabili dei servizi interessati;
  • salvaguardia degli equilibri di bilancio;
  • predisporre le verifiche di cassa;
  • predisporre i documenti contabili relativi al rendiconto della gestione;
  • tenuta dei rapporti con gli altri agenti contabili interni, con l’organo di revisione e con la Corte dei Conti;
  • formulare le proposte di variazione delle previsioni di bilancio, a richiesta dei responsabili di Settore, dell’organo esecutivo o di propria iniziativa;
  • certificazioni ministeriali (spese di pubblicità, spese trasporti, mutui, IVA su servizi, IVA su trasporti, ICI, patto di stabilità, bilancio di previsione e rendiconto della gestione).

L’Ufficio Entrate e Spesa si occupa delle seguenti attività:

  • gestire le entrate e le spese dell’Ente;
  • verificare lo stato di accertamento delle entrate e di impegno delle spese;
  • registrare gli impegni di spesa e gli accertamenti di entrata;
  • emissione degli ordinativi di riscossione e di pagamento;
  • gestione scadenzario pagamento rate proventi da concessioni edilizie ed irrogazione sanzioni;
  • riscossione coattiva dei crediti inesigibili;
  • attività di gestione dell’indebitamento e tenuta dei rapporti con la Tesoreria dell’Ente.

REFERENTI

PRIMO PIANO | Tutte le news

RSS
26.06.2019 - Ragioneria, Attività Istituzionali Interne

Fabbisogni standard dei Comuni - Pubblicato il D.P.C.M. 18 aprile 2019 di aggiornamento

Nella Gazzetta Ufficiale n. 133 dell'8...

21.11.2016 - Ragioneria

Variazione delle coordinate bancarie del Comune di Cuneo

dal 21 novembre 2016

25.02.2013 - Ragioneria

Progetto G.I.L. (Gare Inserimento Lavorativo)

Il percorso del progetto G.I.L. (Gare...