Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Pianificazione Territoriale e Strategica / Focus su P.I.S.U. / Gli interventi e l'attuazione / Riqualificazione urbanistica centro storico

Riqualificazione urbanistica centro storico

Link alla versione stampabile della pagina corrente
le facciate dei palazzi dopo l'intervento su via Roma
le facciate dei palazzi dopo l'intervento su via Roma
l'area interessata dall'intervento
l'area interessata dall'intervento

L'intervento, che prevede il rifacimento di tutta la pavimentazione di via Roma, si configura come completamento ed estensione di iniziative già in corso.
Nello specifico il Comune ha già avviato i lavori di interramento delle reti tecnologiche (Enel, Telecom, Italgas e fibre ottiche) sull’asse di Via Roma.
Sono in fase di completamento i lavori di restauro e riqualificazione delle facciate di Via Roma (piano colore) approvati dalla Soprintendenza.
A completamento dei lavori di restauro e risanamento delle facciate sono stati realizzati lavori di riqualificazione dei portici prevedendo interventi di tinteggiatura e di arredo urbano.

In sintesi l’elenco delle opere previste all’interno del presente intervento:
1. Progetto di riqualificazione del centro storico e definizione di una normativa di indirizzo
- progettazione e definizione di una normativa di indirizzo degli elementi esterni degli esercizi commerciali (insegne, vetrine, vetrinette, dehors, illuminazione sotto-portico,…) interessati dai regimi di aiuto per interventi di riqualificazione degli affacci esterni previsti nell’ambito dell’intervento denominato "Regime di aiuto alle imprese";
- progettazione delle insegne istituzionali informative e studio della loro collocazione nel centro storico;
- progettazione delle insegne istituzionali storico-artistiche e studio della loro collocazione nel centro storico;
- progettazione e definizione di una normativa di indirizzo degli elementi di arredo urbano pubblici (panchine, fioriere, rastrelliere, cestini portarifiuti,…) ed individuazione degli interventi puntuali di arredo urbano previsti nel centro storico;
- comunicazione e animazione: ideazione e produzione di totem illustrativi dell’intervento e organizzazione di iniziative durante l’esecuzione dei lavori (ad es: cantiere evento)

2. Riqualificazione di Via Roma con interramento delle reti tecnologiche (rete telefonica, rete elettrica, fibre ottiche, etc…)
- scavi e realizzazione di nuovi cavidotti sotto la carreggiata di Via Roma, per il posizionamento delle nuove dorsali di distribuzione della rete elettrica, telefonica e illuminazione pubblica;
- realizzazione di derivazioni dalle dorsali fino all’interno degli edifici per il raggiungimento del vano contatori, per ENEL e della nuova scatola di derivazione (“box”) per Telecom;
- realizzazione della distribuzione a valle della scatola di derivazione, denominata “ultimo miglio” per il ribaltamento delle utenze telefoniche. Questa distribuzione, è generalmente costituita da una colonna montante all’interno degli spazi condominiali – tipicamente il vano scale;
- lavori di interramento e ripristino delle reti tecnologiche lungo l’asse di via Roma, ribaltamento e divisione tra illuminazione pubblica esterna e sottoportico
- potenziamento dell’illuminazione pubblica lungo i portici dell’intera Via Roma definiti nell’ambito dell’attività 1 (Progetto di riqualificazione del centro storico e definizione di una normativa di indirizzo).
- comunicazione: ideazione e produzione di totem illustrativi dell’intervento

3. Interventi funzionali alla progressiva riqualificazione degli assi commerciali principali del centro Storico
- Rifacimento della pavimentazione dell’intero tratto di via Roma;
- Studio complessivo sulla mobilità degli assi commerciali principali del centro storico: in particolare Via Roma;
- Acquisto e posizionamento di dispositivi per il controllo del traffico veicolare privato nell'area di riferimento del PISU.

4. Arredo urbano e cartellonistica
- Posizionamento/sostituzione puntuale degli elementi di arredo urbano degradati del centro storico con nuovi elementi coerenti con le prescrizioni di cui all’attività 1;
- Razionalizzazione e riposizionamento della cartellonistica pubblica di indirizzo relativa ai beni storico-architettonici del centro cittadino, coerentemente con le prescrizioni di cui all’attività 1.

Stato di avanzamento dell’intervento

La progettazione e la direzione lavori dell'intervento è svolta dal Servizio Territorio del settore Lavori Pubblici di questa Amministrazione. Il progettista e Direttore dei Lavori è l’ing. Walter Martinetto . Il Responsabile del Procedimento è l’ing. Luciano Monaco.

Il progetto esecutivo è stato approvato con Determinazione Dirigenziale n. 36 del 29 gennaio 2014.

I lavori sono stati affidati all’impresa CS Costruzioni  s.r.l. di Asti  e sono stati consegnati il 23 aprile 2014.

Clicca qui per visualizzare il progetto esecutivo (render)

Clicca qui per visualizzare la webcam puntata su la “nuova Via Roma” webcam

immagine della "nuova" via Roma, altezza Cattedrale
vista della "nuova" via Roma, altezza Cattedrale
immagine della "nuova" via Roma, altezza Municipio
vista della "nuova" via Roma, altezza Municipio

PRIMO PIANO | Tutte le news

RSS
08.07.2020 - Pianificazione territoriale e strategica

Adesione alla Carta per la rigenerazione urbana delle green city

La Città di Cuneo aderisce alla Carta...

25.06.2020 - Pianificazione territoriale e strategica

La strategia regionale per lo sviluppo sostenibile incontra i territori

Regione Piemonte, in collaborazione con...

21.05.2020 - Pianificazione territoriale e strategica

ASviS Live - Tre passi verso il Festival dello Sviluppo Sostenibile

Diffondiamo dalle pagine del sito...

21.05.2020 - Pianificazione territoriale e strategica

ASviS Live - Verso il Festival dello Sviluppo Sostenibile

Al via l’iniziativa digitale per...

27.01.2020 - Pianificazione territoriale e strategica

Facciamo 17 goal: parte la quarta edizione del concorso Miur-ASviS

Fino al 31 gennaio tutte le scuole...

26.11.2019 - Pianificazione territoriale e strategica

A Cuneo si parla di sostenibilità: al via il nuovo “Piano Strategico per lo sviluppo sostenibile - 2030 della Città di Cuneo”

Giovedì 14 novembre alle 18 presso la...