Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Periferie al Centro / Gli interventi / Campo di atletica "Walter Merlo" - Riqualificazione della pista di atletica

Campo di atletica "Walter Merlo" - Riqualificazione della pista di atletica

Link alla versione stampabile della pagina corrente

Descrizione intervento

La Città di Cuneo, insignita della Bandiera Azzurra per la qualità del suo lavoro di promozione della corsa e del cammino, intende con l’intervento di riqualificazione della pista del Campo di Atletica Walter Merlo riconsegnare al territorio una struttura all’altezza degli allori che sull’anello di Corso Francia si sono succeduti nel corso dei decenni di vita dell’impianto.

L’attuale complesso sportivo è composto da una pista di atletica leggera a sei corsie dotata di pedana per i salti in estensione ed in alto e gabbia lanci, una struttura coperta lunga 80 metri con tre corsie per gli allenamenti invernali, una palazzina spogliatoi e uffici ed una tribuna per il pubblico.

L’intervento permetterà la riqualificazione della pista di atletica leggera esistente secondo le caratteristiche qualitative più recenti e quindi con una longevità potenziale assolutamente di rilievo. 

Il progetto prevede il rifacimento della pista di atletica al fine di ottenere un impianto sportivo omologabile per gare di Atletica Leggera secondo le norme FIDAL classificato come “IMPIANTO DI ATTIVITA’ – CLASSE B – TIPOLOGIA DI SUPERFICIE “FASCIA 1”;

Le lavorazioni previste sono:

  • rimozione pavimentazione prefabbricata esistente
  • abbattimento degli alberi presenti a bordo della pista in cui apparati radicali stanno rovinando il fondo della stessa.
  • scarifica di pavimentazione bitumata esistente e rifacimento del tappeto superficiale al fine di rendere omogeneo il nuovo piano di appoggio della pavimentazione
  • rifacimento cordolatura perimetrale ammalorata
  • interventi di risanamento della struttura stradale nei punti critici con sostituzione del cassonetto e rifacimento completo della pavimentazione bitumata.
  • realizzazione della pavimentazione sportiva con manto prefabbricato o colato in opera o misto (prefabbricato e colato in opera) appartenente alla tipologia F.I.D.A.L. fascia 1, omologato IAFF, conforme alla normativa en14877 ed alle normative IAAF/ FIDAL.

Il progetto

Stato avanzamento intervento

I lavori sono stati appaltati alla ditta POLYTAN Gmhb con sede in Burgheim (Germania). Si stanno predisponendo gli atti per la firma del contratto d’appalto.

Tempistiche

Si prevede un cantiere della durata di 240 giorni. Si dovrà successivamente tener conto di circa 60 giorni per avere il collaudo sportivo dell’impianto.

Quadro economico

L'importo complessivo dell'intervento è fissato in €. 600’000,00 finanziato per € 500'000,00 mediante fondi statali destinati dal DPCM 25.05.2016 “RIQUALIFICAZIONE URBANA E SICUREZZA DELLE PERIFERIE” e per €. 100'000,00 con fondi propri dell’amministrazione comunale di Cuneo