Menu di scelta rapida
Sei in: Home / News / Dettaglio

News

Link alla versione stampabile della pagina corrente
cartello #iorestoacasa

24.03.2020 - #Emergenza Coronavirus, Protezione Civile - Difesa del suolo

#Coronavirus. Misure stabilite dal COC nella riunione del 24 marzo

Di seguito i punti essenziali emersi dalla riunione odierna (24 marzo) del COC - Centro Operativo Comunale.

Oggi Cuneo registra il peggior incremento giornaliero percentuale dall’inizio dell’emergenza, 65 le persone finora risultate positive al test del Coronavirus, 126 quelle in isolamento domiciliare e 4 decessi (dati aggiornati a ieri alle 14). Preoccupa anche il fatto che oltre un terzo dei contagi riguarda cittadini con meno di 50 anni.

Numeri che rendono necessario ribadire il divieto a tutte le persone di trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in comune diverso da quello in cui si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute.

E’ fondamentale che i soggetti che presentano sintomi da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5° C) contattino il proprio medico curante e non lascino la propria residenza o dimora abituale limitando al massimo i contatti.

Oltre al divieto assoluto di accesso ai Cimiteri, alle aree cani, ai parchi gioco, alle aree verdi di Villa Sarah, Pinetina, Giardini Fresia e Parco Fluviale Gesso e Stura, ricordiamo che l’accesso agli esercizi commerciali è limitato ad un solo componente del nucleo familiare (salvo comprovati motivi di assistenza ad altre persone) ed è vietato l’assembramento di più di due persone nei luoghi pubblici

A tal proposito, Poste Italiane ha comunicato che per limitare al massimo gli accessi e gli assembramenti nei propri uffici, il pagamento delle pensioni di aprile è stato anticipato al 26 marzo e il ritiro dovrà essere effettuato rispettando un calendario scaglionato per iniziale del cognome consultabile sul sito www.poste.it (in caso di necessità rivolgersi al numero unico del Comune tel. 0171.44.44.44). Inoltre, in accordo con il Comune, presso gli uffici postali del territorio saranno presenti volontari della Protezione Civile che si occuperanno di regolamentare gli ingressi in sicurezza.

In ultimo alcune informazioni e raccomandazioni che è bene ricordare:     

  • Si consiglia di consultare il sito istituzionale www.comune.cuneo.it per verificare le aperture degli Uffici Comunali e i contatti telefonici di rifermento.    
  • Per evitare il più possibile gli spostamenti, nella sezione del sito “Coronavirus, Gestione della situazione a Cuneo” (alla pagina http://www.comune.cuneo.it/emergenza-covid-19-a-cuneo/attivita-commerciali-che-effettuano-consegne-a-domicilio.html) è pubblicato un elenco di attività che effettuano servizio di consegna della spesa e i numeri di telefono delle farmacie (da contattare per verificare le modalità del recapito dei medicinali a domicilio).
  • Per informazioni e per segnalazioni di situazioni non coerenti con le disposizioni, è attivo il numero unico 0171.44.44.44operativo tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 18.
  • È possibile iscriversi al canale sms della Protezione Civile (cliccare sul bottone “Servizio Sms Protezione Civile” presente nell’home page del sito www.comune.cuneo.it, si verrà indirizzati ad una pagina con tutte le istruzioni per iscriversi al servizio). 
Condividi |  

Ultimi 7 giorni

Ricerca avanzata News