Menu di scelta rapida
Sei in: Home / News / Dettaglio

News

Link alla versione stampabile della pagina corrente
Manifesto degli spettacoli

23.01.2020 - Cultura, Biblioteca 0-18

Un teatro in mezzo ai libri | Rassegna per i più piccoli

Ritorna sabato 1 febbraio la Rassegna di teatro per i più piccoli

UN TEATRO IN MEZZO AI LIBRI 

in Biblioteca 0-18 a Cuneo con la Direzione Artistica della Compagnia Il Melarancio e il sostegno dell’Amministrazione Comunale.

Come ogni anno, la Biblioteca apre le sue porte per ospitare spettacoli per i piccolissimi in uno spazio accogliente e colorato, con un pubblico a numero ridotto, con gli attori a distanza ravvicinata, da toccare e da “sentire” come è giusto che sia quando si pensa ad un teatro rivolto a bambini di una fascia di età così delicata e sensibile.

La scelta degli spettacoli avviene ogni anno con criteri molto precisi, la visione dello spettacolo, prima di tutto, in una situazione similare, Festival o rassegne italiane, la ricchezza dei linguaggi proposti, le tematiche affrontate e non in ultimo la conoscenza del pubblico cuneese.

Quattro proposte, quindi, tra gli spettacoli che il panorama italiano di teatro per la prima infanzia offre: una continua creazione di luci, ombre e pupazzi della Compagnia Schedía Teatro  per la delicatissima storia di PICCOLI SOGNI dove Bimbo, il piccolo orso, dovrà vincere la paura del buio (sabato 1 febbraio, ore 17.30).

Adriana Zamboni, produzione TRG di Torino nella sua ultima creazione CHI SEI?  ci immerge in un gioco di  stoffe, nastri e tessuti  da dove nascono, quasi per magia, paesaggi, situazioni e personaggi curiosi (sabato 15 febbraio, ore 17.30).

Anteprima nazionale per l’ultimo spettacolo della Compagnia Il Melarancio che dopo 8 anni di pausa riprende il Progetto Prima Infanzia con lo spettacolo NATURALIS, 4 ELEMENTI COME CASA: una giovane attrice ed un musicista in scena per accompagnarci con delicatezza e curiosità alla scoperta dei 4 elementi. Riservato ai bimbi dai 18 ai 36 mesi, doppio appuntamento alle 16,30 e alle 18,00 (sabato 22 febbraio). 

Ed infine per i più grandicelli, dai 4 anni, DI QUA E DI LA', STORIA DI UN PICCOLO MURO della Compagnia Stilema / Unoteatro uno spettacolo per sentirsi totalmente coinvolti nel gioco teatrale. Con poesia e divertimento si affronta un tema attuale, il rapporto con l’altro, l’estraneo, quello che troppo spesso ci fa mettere sulla difensiva (sabato 7 marzo, ore 17.30).

Novità di quest’anno, la possibilità di acquistare 40 biglietti in prevendita, dal lunedì al venerdì precedente lo spettacolo, presso gli uffici di Officina residenza teatrale o via e-mail con pagamento anticipato tramite Satispay. I restanti 59 biglietti, saranno disponibili direttamente alla biglietteria presso la Biblioteca 0-18 a partire da 1 ora prima della rappresentazione.

Un modo per conciliare le richieste dei numerosi spettatori con i limiti dettati dalla sicurezza del luogo che ospita la Rassegna e che può accogliere un numero limitato di pubblico.

Vi aspettiamo! 

Per informazioni:

Officina Residenza Teatrale per le nuove generazioni
Piazzetta del Teatro, 1 – Cuneo
0171/699971
www.melarancio.com  - biglietteria@melarancio.com

Biblioteca 0-18
Via Santa Croce, 6 – Cuneo
0171 444641
bibliotecazerodiciotto(at)comune.cuneo.it

 

Condividi |  

Ultimi 7 giorni

Ricerca avanzata News