Menu di scelta rapida
Sei in: Home / News / Dettaglio

News

Link alla versione stampabile della pagina corrente
spettacolo L'abisso

23.02.2019 - Cultura, Teatro Toselli

Teatro Toselli | L'abisso

Sabato 2 marzo, Davide Enia presenta il suo lavoro, prima romanzo edito da Sellerio, poi spettacolo, applauditissimo, oltre che acclamato dalla critica (clicca qui per leggere la recensione di Franco Cordelli sul Corriere della Sera).

“Il primo sbarco l’ho visto a Lampedusa assieme a mio padre. Approdarono al molo in tantissimi, ragazzi e bambine, per lo più. Io ero senza parole. La Storia ci accadeva davanti, la Storia che si studia nei libri e che riempie i film e i documentari. Ho trascorso molto tempo sull’isola per provare a costruire un dialogo con i testimoni diretti: i pescatori e il personale della Guardia Costiera, i residenti e i medici, i volontari e i sommozzatori. Rispetto al materiale che avevo precedentemente studiato, in quello che stavo reperendo di persona c’era una netta differenza: durante i nostri incontri si parlava in dialetto. Si nominavano i sentimenti e le angosce, le speranze e i traumi secondo la lingua della culla, usandone suoni e simboli. In più, ero in grado di comprendere i silenzi tra le sillabe, il vuoto improvviso che frantumava la frase consegnando il senso a una oltranza indicibile. In questa assenza di parole, in fondo, ci sono cresciuto. Nel Sud, lo sguardo e il gesto sono narrativi e, in Sicilia, «‘a megghiu parola è chìdda ca ‘un si dice», la miglior parola è quella che non si pronuncia. Ne L’abisso si usano i linguaggi propri del teatro (il gesto, il canto, il cunto) per affrontare il mosaico di questo tempo presente.” Davide Enia

L'ABISSO
di e con Davide Enia
musiche composte ed eseguite da Giulio Barocchieri
tratto da Appunti per un naufragio (Sellerio Editore)
ACCADEMIA PERDUTA- ROMAGNA TEATRI- TEATRO DI ROMA TEATRO NAZIONALE- TEATRO BIONDO DI PALERMO 

Biglietti
da 8 a 18 euro: per dettagli clicca qui

Modalità di acquisto 
I biglietti sono acquistabili on line, cliccando qui.
Sono inoltre in vendita presso l’Ufficio spettacoli in via Amedeo Rossi 4 lunedì, martedì, mercoledì e venerdì (chiuso il giovedì) dalle ore 9 alle ore 12 e, il giorno dello spettacolo a partire dalle 17, al botteghino del teatro (via teatro Toselli 9).

Presso l’Ufficio spettacoli e al botteghino del teatro è anche possibile acquistare i biglietti con 18app e Carta Docente.

Info
t. 0171.444812/818/810 (centralino assessorato cultura)
e. Invia una email (apre nuova finestra)spettacoli(at)comune.cuneo.it

Il teatro Toselli è anche su facebook, seguilo!

 

Condividi |  

Ultimi 7 giorni

Ricerca avanzata News