Menu di scelta rapida
Sei in: Home / News / Dettaglio

News

Link alla versione stampabile della pagina corrente

24.08.2018 - Europe Direct

La Commissione europea lancia un concorso per giovani registi

Oggi la Commissione europea lancia un concorso di cortometraggi nell’ambito della campagna #EUandME.

Per partecipare si ha tempo fino al 31 ottobre, è necessario avere tra i 18 e i 31 anni e si dovrà realizzare un video nell’ambito di una delle cinque categorie della campagna #EUandME: mobilità, sostenibilità, diritti, mondo digitale, competenze e impresa.

Sarà una giuria composta da cinque registi europei ad esaminare le candidature e a scegliere dieci nominativi, due per ogni categoria. A partire da gennaio 2019 per cinque settimane sarà attiva una votazione pubblica online per decretare i vincitori che saranno annunciati sulla pagina web del concorso e sugli account social della Commissione europea. Ogni settimana sarà dedicata a una categoria: saranno annunciati i due nominativi di quella categoria e verrà chiesto agli utenti di votare l’idea preferita fra i due film presenti.

Verrà proclamato un vincitore per ciascuna categoria che riceverà un premio in denaro di 7.500 euro per produrre, girare e montare il proprio film entro il 30/04/2019, e nel farlo potrà usufruire dell’assistenza di uno dei cinque registi europei che hanno realizzato la serie di cortometraggi #EUandME.

Per partecipare è necessario presentare una sintesi scritta del film di 500 parole (una in inglese e una nella lingua madre) che deve raccontare una storia legata all’impatto dell’UE sulla vita quotidiana dei cittadini. Inoltre, è necessario presentare un video girato su smartphone di 60 secondi che illustri le motivazioni e il concetto alla base del cortometraggio candidato (anche in questo caso è necessario inviarne uno in inglese e uno nella lingua madre), nonché il link a un cortometraggio che girato negli ultimi cinque anni.

La campagna #EUandMe

Si tratta di una campagna lanciata in tutta l’Unione europea nel mese di maggio 2018 per informare sul modo in cui l’UE contribuisce alla loro vita quotidiana. L’iniziativa è rivolta ai giovani e vuole far discutere e condividere le esperienze e le idee sull’Europa, sui suoi valori e sul suo futuro.

Cinque registi europei hanno realizzato altrettanti cortometraggi che hanno come obiettivo quello di stimolare il dialogo riguardo l’impatto dell’UE sulla vita dei giovani e toccano i seguenti argomenti: mobilità, sostenibilità, competenze e impresa, mondo digitale, diritti.

 

Per saperne di più sul concorso clicca qui

Per saperne di più sulla campagna #EUandMe clicca qui

Per compltare la domanda di iscrizione online clicca qui

Condividi |  

Ultimi 7 giorni

Ricerca avanzata News