Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Elaborazione Dati e Servizi Demografici / News / Dettaglio

News

Link alla versione stampabile della pagina corrente
Immagine Cimitero Urbano Cuneo

12.02.2020 - Lavori Pubblici, Funebri

Nuovo concessionario per il servizio di illuminazione elettrica votiva nei Cimiteri comunali

Dal 1° gennaio 2020 il servizio di illuminazione elettrica votiva degli undici Cimiteri comunali è gestita da un nuovo concessionario, la Zanetti Srl di Borgo San Siro (Pavia), ditta che si è aggiudicata l’appalto del Comune presentando l’offerta economicamente più vantaggiosa. 
Il contratto - durata 23 anni - è stato espletato a seguito della redazione di un progetto preliminare redatto dagli Uffici Comunali per un “Partenariato Pubblico Privato - Finanza di Progetto” (il cosiddetto “Project Financing”) che prevede che i lavori di ordinaria e straordinaria manutenzione che si renderanno necessari, saranno eseguiti a spese del concessionario, cioè senza nessun costo per il Comune. Dal canto suo il concessionario riscuoterà, dagli abbonati al servizio, i canoni di allaccio e di gestione annuale.

«La scelta del ‘Project Financing’ sono strettamente connesse alle finalità che si è prefissa l’Amministrazione comunale - spiega l’Assessore Luca Serale -. Innanzitutto quella di proseguire con un servizio che da oltre cinquant’anni è presente nei cimiteri della città, sia delle frazioni che dell’altipiano, ma che richiede però miglioramenti e ampliamenti per venire incontro alle nuove esigenze. In quest’ottica, la collaborazione avviata con il nuovo concessionario permetterà di provvedere alla manutenzione non solo senza aggravio di costi a carico del Comune, ma, allo stesso tempo, di fornire ai cittadini un servizio più efficiente

Come anticipato dall’Assessore stesso durante un Consiglio Comunale, tra i servizi migliorativi sono già in programma una prima serie di interventi che saranno realizzati entro la fine dell’anno, tra questi l’installazione di interruttori differenziali “auto-riarmanti” in grado di superare gli scatti intempestivi (come quelli dovuti ai fenomeni atmosferici) ed evitare lo spegnimento di intere aree cimiteriali, di un totem informativo al Cimitero Urbano per la ricerca della posizione della sepoltura dei defunti e di sistemi di videosorveglianza in tutti i cimiteri frazionali. Inoltre, salvo i tempi tecnici per redigere la dovuta progettazione esecutiva, estenderà gli impianti di illuminazione votiva nelle aree e immobili cimiteriali ad oggi sprovvisti.Queste le tariffe in vigore per il 2020 (da versarsi in un'unica soluzione anticipata nel primo trimestre dell’anno solare): abbonamento annuo per ogni tipo di sepoltura 18.70 euro; contributi di allacciamento 8.90 euro per cellette ossario/cinerario e loculi, 13.35 euro per tombe a terra, 22.25 euro per le edicole private (cappelle e tombe di famiglia). Nei prezzi si intendono comprese le spese per la fornitura e consumo di energia elettrica, le imposte relative, i ricambi delle lampade e tutte le spese di manutenzione e gestione. A titolo promozionale, i cittadini che sottoscriveranno un nuovo contratto per l’accensione di una lampada votiva entro il 30 giugno 2020, sarà azzerato il costo del contributo di allacciamento, rimarrà da versare il solo canone di abbonamento.

L’Ufficio Relazione con il Pubblico del nuovo concessionario sarà ubicato nella palazzina del nuovo ingresso del Cimitero di San Rocco Castagnaretta, con accesso diretto dall’androne carraio (orario: martedì e sabato dalle 9 alle 12).
Servizio clienti: tel. 0382 874121, numero verde 800-536650, fax 0382-879042 (da lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30, sabato dalle ore 8.30 alle 12:30),
mail: gestionale(at)zanettisrl.org 
Pec: servizioclienti.zanetti(at)legalmail.it 

 

Condividi |