Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Elaborazione Dati e Attività Produttive / News / Dettaglio

News

Link alla versione stampabile della pagina corrente
Locandina tavola rotonda Il destino del corpo e la memoria

06.02.2018 - Funebri, Stampa e Comunicazione

Tavola rotonda | Il destino del corpo e la memoria

L’incontro vuole offrire un’occasione di confronto e riflessione sul destino del corpo, sulla memoria e sulle nuove forme di ritualità che accompagnano il fine vita. Gli esperti, da varie prospettive disciplinari, si soffermeranno su questioni di grande attualità, come il significato della cremazione oggi e il quadro normativo, le scelte di fine vita, la morte nell’era digitale, il rito del commiato e il sostegno al lutto.
Gli organizzatori sono  Società per la Cremazione di Torino,  Fondazione Fabretti  e So.crem di Bra, con il patrocinio della Città di Cuneo.
L’iniziativa è aperta a tutti

Programma

Saluti
Autorità cittadine
Gian Massimo VUERICH – Presidente So.crem di Bra
Giovanni POLLINI – Presidente SOCREM Torino

Relatori:

•   Adriano FAVOLE -  Università di Torino, presidente Fondazione Fabretti     
     Riflessioni antropologiche sul fine vita

•    Alice MERLETTI – Avvocato e consigliere SOCREM Torino      
     La cremazione nel panorama normativo

•    Carlo GIRAUDO - Cerimoniere
     Il rito del commiato

•    Davide SISTO - Filosofo, esperto in Digital death
     Il senso della morte nella società digitale

•    Valeria CAPPELLATO- Università di Torino
      Percorsi decisionali e scelte di fine vita

•    Ana Cristina VARGAS – Direttore scientifico Fondazione Fabretti
      La perdita e il sostegno al lutto

Ingresso libero e gratuito

Martedì 20 febbraio 2018
ore 17-19
Sala San Giovanni | Via Roma 4 | Cuneo

Referente organizzazione:
Marina Rossi : urcomuni(at)socremtorino.it  tel. 011 5812306
Per informazioni:
Segreteria info(at)fondazionefabretti.it    tel. 011 5812314

Condividi |