Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Cultura / News / Dettaglio

News

Link alla versione stampabile della pagina corrente
Museo Casa Galimberti | Immagine dello studio

Museo Casa Galimberti | Immagine dello studio

17.06.2020 - Cultura, Museo Casa Galimberti

Il Museo Casa Galimberti raccontato dai ragazzi

E se fossero i ragazzi, piuttosto delle guide, a raccontare i musei? Neppure il lockdown è riuscito a fermare gli allievi delle classi 5 A e 5 B della scuola primaria di San Chiaffredo che, in collaborazione col Museo Casa Galimberti, hanno dato vita ad un progetto unico: dopo una visita ‘reale’ al Museo, quando ancora l’emergenza Covid non l’aveva impedito, hanno rielaborato l’esperienza dando vita, attraverso colorati disegni, ad una vera e propria produzione grafica. Quando poi il lockdown è diventato attivo e la scuola è diventata ‘dad – didattica a distanza’ hanno raccolto l’invito del Museo Casa Galimberti a recuperare l’esperienza vissuta e lasciare una traccia sonora per chi il Museo non l’ha ancora visitato o per chi vuole vederlo con gli occhi dei bambini. Ed è così che è nato il racconto del museo ‘a puntate’: 5 appuntamenti con brevi video in cui i ragazzi raccontano cosa gli è rimasto impresso della visita, cosa hanno preferito del percorso Museale: il racconto sui componenti della famiglia ed il balcone da cui, quel 26 luglio 1943 Duccio tenne il famoso discorso, lo studio, la scrivania dell’avvocato Galimberti, la sala da pranzo, il medagliere e la biblioteca, e, in chiusura, una carrellata dei loro disegni.

I video, promossi sulla pagina Facebook del Museo Casa Galimberti (https://www.facebook.com/museocasagalimberti/), saranno pubblicati a cadenza fissa, ogni giovedì sulla pagina Fb del Museo Casa Galimberti, a partire da domani, giovedì 18 giugno.

Il museo è una scuola, il museo è una piattaforma; il museo è memoria e patrimonio, il museo è networking e comunità.

(Paolo Nicolin)

 

Il Museo Casa Galimberti è visitabile il sabato, la domenica ed i festivi, con ingressi alle 15:30 e alle 17, con prenotazione obbligatoria telefonando al numero 0171/444801 (dal lunedì al venerdì) o inviando una mail a museo.galimberti(at)comune.cuneo.it