Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Cultura / News / Dettaglio

News

Link alla versione stampabile della pagina corrente
Le sequenze sperimentali di Eduard Gorochovskij sulla rivista "M.A.N.I."

06.10.2018 - Biblioteca, Cultura

La Biblioteca ospita | Eduard Gorochovskij, le sequenze sperimentali sulla rivista "M.A.N.I."

In occasione della mostra "La photo-carte de visite" la Biblioteca civica ospita:

EDUARD GOROCHOVSKIJ, dilatazione esistenziale nello spazio muto dell'immagine fotografica
Le sequenze sperimentali di Eduard Gorochovskij sulla rivista "M.A.N.I."

Nelle sequenze dell’artista Eduard Gorochovskji (1929-2004) pubblicate sulla rivista clandestina "M.A.N.I." ("Moskovskij Archiv Novogo Isskustva" ["Archivio Moscovita della Nuova Arte"] 1981-1984), organo di risonanza fondamentale del movimento concettualista moscovita che si sviluppa in Russia a partire dagli anni Sessanta del secolo scorso, l’immagine fotografica si sostituisce definitivamente alla parola. Esaminando alcune rielaborazioni, effettuate da Gorochovskij, di fotografie del passato, si comprende la capacità dell’immagine di dilatare le potenzialità esistenziali dell’individuo, rendendo possibile una fruizione senza tempo dell’istante singolo. In tal modo, l’artista è in grado di sradicare la propria opera dalla fissità ideologica del contesto sovietico, fornendo all’osservatore la possibilità di sperimentare nuove forme di pensiero.

Incontro a cura di Roberta Sala

Sabato 13 ottobre 2018, ore 10
Biblioteca civica di Cuneo, salone primo piano (via Cacciatori delle Alpi 9)
Ingresso libero fino ad esaurimento posti
Per informazioni: 0171.444640 | biblioteca(at)comune.cuneo.it

Condividi |