Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Attività istituzionali interne / News / Dettaglio

News

Link alla versione stampabile della pagina corrente

08.11.2019 - Europe Direct

30 anni dalla caduta del muro di Berlino

Oggi, 9 novembre, si celebra l'anniversario della caduta del muro di Berlino avvenuta nel 1989.

La città era divisa in quattro settori controllati rispettivamente da Unione Sovietica, Stati Uniti, Regno Unito e Francia. Per 28 anni Berlino è stata divisa in due (Est ed Ovest), questo dovuto al blocco che l’Unione Sovietica impose alla città durante la Guerra Fredda. Infatti furono bloccate tutti gli accessi stradali e ferroviari a Berlino Ovest.

Il muro che spezzava la città in due era lungo 100 km. Dalla sua costruzione interi nuclei famigliari sono stati separati e vivevano divisi tra Berlino Est e Ovest, negli anni sono tante anche le persone uccise perché tentavano di scavalcare il muro per passare dall’altra parte.

Fu poi nel 1989 che il Governo della Germania Est annunciò l’apertura della frontiera tra Berlino Est ed Ovest. Migliaia di persone si gettarono in strada per raggiungere il muro e scavalcarlo.

Successivamente la maggior parte del muro sono state portate via dalla popolazione come prova della libertà ritrovata.

Se vuoi condividere un pensiero o un ricordo che riguardi questo importante avvenimento clicca qui. Il messaggio sarà visibile sul sito e potrà anche essere proiettato a Berlino in occasione delle celebrazioni per l’anniversario della caduta del Muro.

Condividi |