Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Attività istituzionali interne / News / Dettaglio

News

Link alla versione stampabile della pagina corrente
Nuove regole per l’introduzione di cani e gatti nel Regno Unito

10.01.2012 - Tutela Animali

Nuove regole per l’introduzione di animali domestici nel Regno Unito

Il governo britannico ha attuato una revisione delle leggi che regolano la quarantena in Gran Bretagna. Ai sensi della nuova normativa gli animali domestici, vaccinati contro la rabbia e identificati mediante microchip, potranno viaggiare liberamente tra gli Stati membri dell'Unione Europea e la Gran Bretagna a condizione che gli animali siano accompagnati dalla certificazione sanitaria attestante:

la provenienza da uno dei paesi firmatari (tra i quali l'Italia);

l’identificazione dell’animale (cane/gatto/furetto) mediante microchip installato prima o nello stesso giorno della vaccinazione antirabbica;

la vaccinazione contro la rabbia;

test di titolazione degli anticorpi neutralizzanti il virus della rabbia con titolo anticorpale superiore a 0,5 U.I./ml., eseguito almeno 6 mesi prima della data di ingresso nel Regno Unito;

il trattamento antiparassitario.

Per maggiori informazioni e approfondimenti:

www.salute.gov.it

Condividi |