Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Ambiente, Mobilità e Protezione Civile / Trasporti e sosta / Mobilità e Sosta / Descrizione e orari ascensore panoramico

Descrizione e orari ascensore panoramico

Link alla versione stampabile della pagina corrente
  • Entrata dell'ascensore panoramico
  • Cabina durante la corsa

45 secondi per arrivare nel centro città con un ascensore che rientra in un progetto di mobilità alternativa, efficiente e non inquinante. L’ascensore inclinato collega l’ampio parcheggio delle piscine di 400 posti auto con il centro, trasportando fino a 25 persone a corsa. Il servizio è particolarmente utile per migliorare il collegamento dell’Oltregesso con il centro città. Oltre ad incentivare gli spostamenti a piedi in Cuneo, l’impianto favorisce l’interscambio tra l’auto e la bicicletta che potrà infatti essere caricata in cabina. L’impianto è aperto al pubblico da giugno 2009.

L'ascensore panoramico è costituito principalmente da una cabina che scorre su rotaia e movimentata da un impianto ad altissimo livello tecnologico. Una sofisticata rete di comunicazioni collega tutto l'impianto, gli organi di comando, posti sulla vettura, e il quadro macchina, montato nel locale tecnico. Inoltre l'infrastruttura è interconnessa con la rete informatica comunale tramite fibra ottica. Sono presenti 13 telecamere per la video sorveglianza e controllo a distanza dell'impianto. Al fine di abbattere in maniera significativa i consumi di energia elettrica è stato realizzato un impianto di illuminazione con lampade a led che permette cicli di accensione in automatico delle luci che accompagnano la corsa della vettura nelle ore notturne e successivo spegnimento quando la stessa è ferma al piano.

La costruzione dell’impianto ha permesso di annullare il dislivello tra l’altipiano cittadino e le frazioni dell'Oltregesso, nonché di raggiungere agevolmente gli impianti sportivi cittadini e il parco Fluviale. Questo intervento ha consentito l’accessibilità da parte di tutti i cittadini a questa porzione della città con relative ricadute positive anche in termini di abbattimento di traffico motorizzato.

Orari e dati tecnici

Orari di apertura:

  • dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 20.00
  • sabato dalle 8.30 alle 20.00
  • domenica e festivi dalle 10.00 alle 18.00 (nei mesi estivi fino alle 20.00)

Alcuni dati tecnici:

  • Capacità cabina: 26  posti  (consente  l'accesso  anche  di  soggetti  a  mobilità  ridotta,  e il trasporto di  biciclette)
  • Quota stazione di valle: m 510,59
  • Quota stazione di monte:  m 538,06
  • Corsa totale: m 65,00
  • Dislivello: m 27,47
  • Velocità: 1,60 m/sec
  • Tempo di percorrenza: 45 sec
  • Numero di corse massimo: 48 corse/ora

WebCam ascensore panoramico

Utilizzo dell'ascensore panoramico

ANNO

N. CORSE

CORSE
GIORNO

% DI FERMO

CORSE ORA

PASSEGGERI TRASPORTATI

2009 (DAL 16/6)

52329

263

11%

24

263028

2010

99774

273

23%

30

492372

2011

130680

358

6%

32

662532

2012

140067

383

5%

34

832141

2013

141357

387

4%

34

907786

2014

143968

394

2%

34

922540

2015

147829

405

4%

36

686317

2016

153000

419

4%

37

714253

2017

160109

439

1%

37

771362

2018

159756

438

2%

38

770349

PRIMO PIANO | Tutte le news

RSS
13.12.2019 - Stampa e Comunicazione, Parco Fluviale, Cultura, Servizi al Cittadino e Affari Legali

Chiusura sportelli comunali per festività natalizie

Nelle giornate di martedì 24, venerdì...

11.12.2019 - Cultura, Ambiente e Mobilità, Parco Fluviale

Mostra collettiva EFFETTO NATURA: Dal 20 dicembre al 6 gennaio a Palazzo Santa Croce

L'Associazione Cuneofotografia, con il...

05.12.2019 - Ambiente e Mobilità, Parco Fluviale

La “Cantastorie del Bosco Incantato” alla 13ª edizione del Natale al Parco

Anche quest’anno il Natale al Parco...

04.12.2019 - Ambiente e Mobilità, Trasporti

Domeniche natalizie: navetta gratuita e orario prolungato dell’ascensore inclinato

Per tutte le domeniche del periodo...

02.12.2019 - Ambiente e Mobilità, Parco Fluviale

Anche alla Casa del Fiume l’opera di Andreco sullo scioglimento dei ghiacciai

“Water Jump”, l’installazione creata...