Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Ambiente e Mobilità / News / Dettaglio

News

Link alla versione stampabile della pagina corrente
locandina evento “Bandiera Azzurra”

10.09.2019 - Ambiente e Mobilità, Sport

Cuneo “Bandiera Azzurra” per l’impegno nella promozione della corsa e del cammino

Domenica 15 settembre la Città di Cuneo riceverà la “Bandiera Azzurra” per l’impegno dimostrato nella promozione della corsa e del cammino, attività favorevoli per uno stile di vita sano e attivo. Si tratta di un’iniziativa promossa dall’ANCI e dalla FIDAL (Federazione Italiana Di Atletica Leggera) per promuovere e incoraggiare lo sviluppo di percorsi all’interno di parchi o giardini inseriti in contesti urbani, che siano dedicati alla pratica della corsa e della camminata.

L’evento si svolgerà alle ore 10 al Parco della Resistenza, nell’ambito della manifestazione Cuneo Vive lo Sport, per l’occasione collocata nel medesimo luogo, e la consegna della “Bandiera Azzurra” avverrà da parte di Maurizio Damilano, campione olimpico della marcia a Mosca 1980, ideatore del progetto e testimonial dello stesso per la FIDAL.

«Dopo aver toccato Milano e San Donato Milanese il Tour di Bandiera Azzurra riparte da Cuneo – afferma Maurizio Damilano–, che con le due citate e Crotone, Roma, Chianciano Terme, San Benedetto del Tronto e Vigevano è una delle otto città a cui è stato assegnato per il 2019 il prestigioso riconoscimento in virtù dei suoi percorsi e delle sue iniziative, verificate dagli esperti Fidal, a favore di un migliore stile di vita anche attraverso la corsa e il cammino. Il prossimo weekend, interamente dedicato a queste attività, sarà il degno corollario di un percorso che vede Cuneo tra le città più virtuose d’Italia nel proporre negli spazi cittadini più appropriati la divulgazione dei benefici del tenersi in forma attraverso una pratica sportiva consapevole».

Con l’occasione, verrà omologato e segnalato il primo percorso cittadino individuato in sinergia con la FIDAL, il “Percorso degli Angeli”, che si sviluppa sul “classico” tratto tra il Rondò Garibaldi e il Santuario degli Angeli.

Ricordiamo che Cuneo, nel corso del 2018, era già stata inserita nel network delle “Città della corsa e del cammino 2018/2020”, grazie alle numerose iniziative e opere finalizzate alla mobilità sostenibile e al benessere della cittadinanza.

A partire dal 12 settembre, inoltre,  sono previsti una serie di eventi che la FIDAL ed il Comune organizzano per coinvolgere studenti e cittadinanza sul tema della salute, dello sport e degli aspetti strategici di azione per migliorare la salute nell’ambito del contesto urbano. 

Gli  incontri, ubicati presso il Centro Incontri della Provincia, vedranno presenti, oltre a Maurizio Damilano, medici e psicologi dello sport, con il seguente programma: 

  • venerdì 13/9 dalle ore 9,00 alle 10,30  (per le scuole elementari);
  • sabato 14/9, dalle ore 9,00 alle 10,30  (per le scuole superiori e per la cittadinanza);
  • domenica 15/9 ore 10.30, con partenza al Parco della resistenza, corsa non competitiva e camminata sul percorso omologato.

Domenica 15 settembre, infine, è in programma “Cuneo Vive lo Sport - Sport in Piazza”, giornata dedicata allo sport in cui i bambini partecipanti potranno provare liberamente una disciplina sportiva scegliendo tra le oltre 20 differenti realtà presenti. Al Parco della Resistenza verranno create diverse aree dedicate alle varie discipline sportive all’interno dei quali le società potranno svolgere dimostrazioni e interagire con i bambini, senza mai dimenticare il vero spirito della giornata che consiste nel dare la possibilità a chi vuole di cimentarsi in sport magari mai provati prima.

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Sport 
0171.444292   
sport(at)comune.cuneo.it

Condividi |