Menu di scelta rapida
Sei in: Home / Servizi demografici / Stato Civile

Stato Civile

Link alla versione stampabile della pagina corrente
Stato Civile

Recapiti ufficio

Palazzo Comunale
Via Roma n. 28 Visualizza la mappa
1° piano

Responsabile - Stefano Bongiovanni
Tel. 0171.444.231 

Gli operatori sono contattabili telefonicamente dal lunedì al giovedì, tra le ore 14.00 e le ore 16.30. 
In alternativa è possibile contattare l'ufficio tramite e-mail.
Invia una email (apre nuova finestra)Contatta Stato Civile 


Orari

Prima di presentarsi agli sportelli, si consiglia di consultare le Modalità di accesso allo sportello (vedere sotto)

Lunedì: 8.30 - 12.00
Martedì: 8.30 - 16.30 (orario continuato)
Mercoledì: 8.30 - 12.00
Giovedì(*): 8.30 - 12.00 
Venerdì: 8.30 - 12.00
Sabato(**): 9.00 - 12.00 
*Il giovedì apertura ufficio dalle 14.30 alle 16.30 solo per dichiarazioni di decesso o di nascita
** Il sabato non si rilasciano certificati e non si effettuano pratiche inerenti alle  pubblicazioni di matrimonio


Modalità di accesso allo sportello di Stato Civile con decorrenza dal 18/05/2020

A partire da lunedì 18 maggio 2020 (e fino a nuova comunicazione), l’Ufficio di Stato Civile sarà accessibile unicamente ai privati cittadini direttamente interessati alla pratica, in modalità contingentata, seguendo le presenti indicazioni:

Richieste di Estratti e certificati di stato civile

Scaricare il modulo di richiesta al fondo della sezione certificati al link http://www.comune.cuneo.it/segreteria-generale-e-servizi-demografici/stato-civile/certificati.html

Compilare il modulo, fotografarlo o scansionarlo ed inviarlo all’indirizzo statocivile(at)comune.cuneo.it specificando se la richiesta è evadibile via e-mail o se si necessita di appuntamento per il ritiro del certificato in originale. Chi è impossibilitato a stampare il modulo può scrivere una email riportando i dati richiesti dal modulo stesso.

L'evasione delle richieste espresse con urgenza motivata e documentata, qualora sussistano tutti i requisiti di legge, avverrà nel tempo più breve possibile compatibilmente con la necessità di attribuire la priorità al presidio dei servizi essenziali correlati ai decessi e alle nascite.

Denunce di nascita

Si ricorda ai genitori che, nei primi 3 (tre) giorni dalla nascita, le denunce possono essere rese presso le direzioni sanitarie negli ospedali, senza necessità di accedere agli sportelli di stato civile.

Nel caso la direzione sanitaria non potesse accogliere la denuncia in mancanza dei presupposti di legge, telefonare al numero 0171444.280 dal lunedì al giovedì, dalle ore 14 alle ore 16.30, per richiedere un appuntamento al fine di effettuare la dichiarazione di nascita presso lo sportello preposto di stato civile.

Matrimonio, unioni civili

Sono disponibili informazioni al link http://www.comune.cuneo.it/segreteria-generale-e-servizi-demografici/stato-civile/matrimonio.html. Per ulteriori esigenze telefonare al numero 0171444.231 dal lunedì al giovedì, dalle ore 14 alle ore 16.30.

Prenotazione della richiesta di divorzio, separazione e riconciliazione
Prenotazione della richiesta di prestazione del giuramento a seguito dell’avvenuta notifica del decreto di cittadinanza
Prenotazione della presentazione della dichiarazione di volontà di acquistare la cittadinanza italiana da parte di neodiciottenni
Prenotazione del deposito delle Dichiarazioni anticipate di trattamento (D
.A.T./Testamento biologico)
Prenotazione di Riconoscimento di filiazione pre o post natale
Prenotazione di Richiesta di trascrizione atto di stato civile formato all’estero nei registri di stato civile

È possibile prenotare un appuntamento (cliccando questo link) o telefonando al numero 0171.444.444

Descrizione delle funzioni

Il Servizio di Stato Civile registra gli eventi più importanti della vita di ogni individuo dalla nascita al matrimonio, dall’acquisto della cittadinanza alla morte. Gli atti che vengono creati, riferiti a tali eventi, hanno certezza legale; sono in genere precostituiti e fanno parte di pubblici registri. L'Ufficiale dello Stato Civile riceve le dichiarazioni verbali dagli interessati le riproduce per iscritto negli atti e le inserisce poi nei registri. Dai registri si ricavano le certificazioni che materialmente costituiscono la "pubblicità"dei dati di Stato Civile e che possono essere richieste gratuitamente dai cittadini.

PRIMO PIANO | Tutte le news

RSS
31.08.2020 - Anagrafe

Aperture Ufficio Anagrafe per rinnovo tessere elettorali

In vista del Referendum Costituzionale...

07.08.2020 - Anagrafe, Elettorale

Verifica della tessera elettorale in vista del referendum del 20 e 21 settembre 2020

In vista delle consultazioni...